SoSi

I Cani possono Mangiare il DURIAN?

Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2024

I cani possono mangiare il durian, questo frutto, detto anche durione, è ricco di Vitamine K, A, B6 e minerali come potassio, calcio e magnesio. Ricco di grassi sani e antiossidanti. Attenzione a togliere buccia e semi che sono tossici per i cani.

Oltre al durian ci sono 25 Frutti Benefici per i Cani, alcuni strani e mai visti, altri invece molto comuni e facili da trovare. Se anche a te piace dare snack salutari e freschi al tuo cucciolo ti interesserà sicuro quell’articolo!

Sai come preparare il durian per il cane e invece quando evitare assolutamente di introdurlo nella dieta?

Iniziamo:

Capitoli

Il Durian fa Bene al Cane

i cani possono mangiare il durian, benefici del durian per il cane

Il Durian, noto anche come “il re dei frutti“, è sicuro per i cani se consumato in quantità moderate e con le dovute precauzioni.

Tuttavia, è importante rimuovere la buccia e i semi prima di offrirlo al tuo cane, poiché sono tossici per loro.

La polpa di durian può essere una fonte di grassi sani, vitamine e minerali essenziali come la vitamina C, acido folico, riboflavina, tiamina, niacina, vitamina A, potassio, ferro, calcio e altri.

Non ho mai mangiato ne visto dal vivo un durian, so però che l’odore è veramente forte. I cani possono mangiare il durian, questo frutto fa bene ma l’odore così forte sarà difficile da farlo accettare al cane.

Il Durian è ricco anche di fibre, che possono aiutare a mantenere la salute intestinale del cane, e di grassi sani che possono essere utili per cani che necessitano di un aumento di peso o che richiedono un’alta energia per lunghe sessioni di attività.

Gli antiossidanti presenti nel durian possono aiutare a neutralizzare i radicali liberi nel corpo del cane.

Nonostante i suoi benefici, il consumo di durian dovrebbe essere limitato e monitorato a causa del suo potenziale impatto sui livelli di zucchero nel sangue e sulla pressione sanguigna. È quindi consigliato consumarlo con cautela, soprattutto per cani che assumono farmaci che influenzano la glicemia o la pressione sanguigna​​.

Benefici e Valori Nutrizionali del Durian per i Cani

I cani possono mangiare il Durian, questo frutto tropicale, noto per il suo aroma distintivo e il ricco contenuto nutrizionale, offre vari benefici per la salute quando integrato con moderazione nella dieta dei cani.

La sua polpa è fonte di una vasta gamma di vitamine, minerali, e grassi sani, che possono contribuire al benessere generale dell’animale.

Ecco un riepilogo dei principali benefici e valori nutrizionali del durian per i cani:

Benefici del Durian per i Cani:

  1. Ricco di Nutrienti: Il durian è una fonte significativa di vitamina C, vitamine del gruppo B (inclusi folati, tiamina, niacina e riboflavina), vitamina A, e minerali come potassio, ferro, calcio, e magnesio.
  2. Supporto alla Salute Intestinale: Grazie all’alto contenuto di fibre, il durian può aiutare a mantenere una buona salute intestinale nel cane, favorendo la regolarità e contribuendo alla prevenzione della costipazione.
  3. Antiossidanti: Contiene antiossidanti che aiutano a neutralizzare i radicali liberi nel corpo, riducendo il rischio di malattie croniche e migliorando la salute generale.
  4. Salute del Cuore: Particolari composti nel durian possono contribuire alla prevenzione di malattie cardiache grazie alla loro azione contro l’aterosclerosi.
  5. Fonte di Grassi Sani: Il durian è ricco di grassi sani, utili per cani che necessitano di un incremento calorico o per quelli attivi che richiedono molta energia.
 

Valori Nutrizionali del Durian per 100g:

  • Calorie: Circa 147 kcal
  • Proteine: 1,47 g
  • Lipidi: 5,33 g
  • Carboidrati: 27,09 g
  • Fibre: 3,8 g
  • Vitamina C: 19,7 mg
  • Niacina: 1,074 mg
  • Tiamina: 0,374 mg
  • Piridossina (Vitamina B6): 0,316 mg
  • Acido Pantotenico: 0,230 mg
  • Riboflavina: 0,200 mg
  • Folati: 36 µg
  • Vitamina K: 3,5 µg
  • Vitamina A: 44 UI
  • Potassio: 436 mg
  • Fosforo: 39 mg
  • Magnesio: 30 mg
  • Calcio: 6 mg
  • Sodio: 2 mg
  • Ferro: 0,43 mg
  • Manganese: 0,325 mg
  • Zinco: 0,28 mg
  • Rame: 0,207 mg.
 

Hai visto, ecco perchè viene definito il re dei frutti. Questo alimento è veramente ricco di sostanze nutritive. Peccato per il suo forte odore.

Quanto Durian dare al Cane?

Quando si considera l’introduzione del durian nella dieta di un cane, è fondamentale farlo con moderazione.

Nonostante come abbiamo visto il durian possa offrire benefici nutrizionali, come grassi sani, fibre, vitamine e minerali, l’eccesso può portare a problemi di salute come obesità, diabete, diarrea o costipazione a causa dell’alto contenuto di zuccheri e fibre naturali​​.

Quantità Consigliata di durian per il cane

Una quantità esatta di durian che possa essere considerata sicura per tutti i cani non esiste.

Il durian è un frutto, e come tale va trattato come uno snack occasionale. Questo vuol dire che non può superare il 10-15% delle calorie giornaliere e che va dato massimo 2 o 3 volte a settimana.

Ecco cosa devi fare quando dai durian al cane:

Inizia con Piccole Quantità: Un pezzetto di polpa di durian (dimensione di un dado o meno) può essere un buon punto di partenza per valutare come il tuo cane reagisce al nuovo alimento.

Osserva le Reazioni: Dopo aver dato durian al tuo cane, osserva per 24-48 ore eventuali cambiamenti nel suo comportamento, nelle sue abitudini alimentari o digestive. Se noti sintomi come vomito, diarrea o altri segni di disagio, è meglio non offrirgli più durian e consultare il veterinario.

Consultazione Veterinaria: Prima di fare del durian una parte regolare della dieta del tuo cane, discuti con il tuo veterinario. Il professionista può offrirti consigli basati sulle specifiche esigenze nutrizionali del tuo cane e sulla presenza di eventuali condizioni di salute preesistenti.

Come preparare il durian per il cane

Preparare il durian per il tuo cane richiede attenzione e cautela, poiché parti specifiche del frutto sono tossiche per gli animali domestici.

I cani possono mangiare il durian. Ecco i passaggi consigliati per rendere sicuro il consumo di durian per il tuo cane:

  1. Scegli un Durian Maturo: Un durian maturo ha una polpa morbida e cremosa che è più facile da mangiare per il tuo cane. Puoi riconoscere un durian maturo dall’odore forte e distintivo e dalle crepe naturali sulla buccia.

  2. Rimuovi la Buccia e i Semi: Prima di offrire il durian al tuo cane, è essenziale rimuovere la buccia esterna dura e appuntita e i semi interni. Entrambi sono tossici per i cani e possono causare problemi di salute gravi, come il soffocamento o l’intossicazione​​​​.

  3. Servi in Piccole Quantità: Dopo aver rimosso buccia e semi, puoi tagliare un piccolo pezzo di polpa di durian per il tuo cane. Ricorda che dovrebbe essere servito solo come uno spuntino occasionale e non come parte principale della loro dieta.

  4. Introduzione Graduale: Se è la prima volta che il tuo cane prova il durian, inizia con un pezzetto molto piccolo per vedere come reagisce. Monitora il tuo cane per eventuali segni di reazione allergica o disturbo gastrointestinale nelle successive 24-48 ore.

  5. Consultazione Veterinaria: Prima di introdurre nuovi alimenti nella dieta del tuo cane, è sempre consigliato consultare il veterinario, specialmente se il tuo cane ha preesistenti condizioni di salute o esigenze dietetiche particolari.

  6. Conservazione Adeguata: Se non usi tutto il durian, assicurati di conservarlo correttamente per mantenere la freschezza. Il durian può essere conservato in frigorifero per alcuni giorni, ma è meglio consumarlo il prima possibile per evitare che perda le sue proprietà nutrizionali.

Il Durian fa Male ai Cani?

Abbiamo visto che i cani possono mangiare il durian. Tuttavia, ci sono alcune precauzioni da considerare.

Il durian fa male ai cani, vediamo quando:

  1. Parti Tossiche: La buccia e i semi del durian sono tossici per i cani e possono causare problemi di salute come soffocamento o intossicazione. È essenziale rimuovere completamente questi elementi prima di offrire la polpa al tuo cane​​​​.

  2. Alto Contenuto di Zuccheri e Grassi: Nonostante il durian sia ricco di nutrienti, ha anche un alto contenuto di zuccheri e grassi. Un consumo eccessivo può portare a problemi di salute come obesità, diabete, diarrea o costipazione nel cane​​.

  3. Reazioni Allergiche o di Intolleranza: Come per qualsiasi nuovo alimento, esiste il rischio di reazioni allergiche o di intolleranza. È importante introdurre il durian gradualmente nella dieta del cane e monitorare attentamente la sua reazione​​​​.

  4. Effetti Collaterali: Il durian può influenzare i livelli di zuccheri nel sangue e aumentare la pressione sanguigna, quindi dovrebbe essere consumato con cautela, soprattutto da cani che assumono farmaci che influenzano la glicemia o la pressione sanguigna​​.

Alternative al Durian per i Cani

I cani possono mangiare il durian, questo frutto però è veramente difficile da trovare qui in Italia.

Ti condivido dei frutti alternativi più facili da trovare;

Jackfruit: Il Jackfruit è ricco di nutrienti come vitamina C, vitamine del gruppo B, potassio, e calcio, rendendolo benefico per la salute del cuore e la lotta all’infiammazione. Tuttavia, è importante moderarne l’uso per cani con problemi renali a causa dell’alto contenuto di potassio​​​​.

Tamarindo: Il Tamarindo è noto per le sue proprietà antiossidanti, contenendo vitamine, minerali e fibre. Può agire come lassativo naturale per i cani, ma deve essere dato in quantità molto limitate a causa dell’alto contenuto di zuccheri.

Dragon Fruit (Pitaya): Dragon Fruit, o Pitaya, è basso in calorie ma ricco di vitamine C e B, oltre a minerali come ferro e calcio. È anche ricco di fibre e antiossidanti, il che può contribuire alla salute digestiva e alla prevenzione delle malattie.

Mela e Nespole: Le Mele e le Nespole sono frutti nutrienti con un buon apporto di vitamina A e C, oltre a essere ricche di fibre. Possono aiutare la salute digestiva e visiva dei cani, ma dovrebbero essere date in piccole quantità e senza semi.

Prugne: Le Prugne sono una fonte di vitamine A e C, potassio e fibre. Possono offrire benefici per la digestione, ma la loro elevata dolcezza e il potenziale effetto lassativo richiedono cautela nell’uso. I semi di prugna, che contengono cianuro, devono essere assolutamente evitati.

Articoli Correlati
Attenzione

Disclaimer: Le informazioni fornite in questi articoli sono basate su ricerca e esperienza personale e sono offerte esclusivamente a scopo divulgativo e informativo. Questi contenuti non sono destinati a fornire consigli veterinari, a formulare diagnosi, o a prescrivere trattamenti per il tuo animale domestico. È fondamentale non utilizzare queste informazioni per sostituire il rapporto diretto tra veterinario e paziente o la visita specialistica veterinaria. Incoraggiamo i proprietari degli animali a consultare sempre un veterinario qualificato per qualsiasi domanda o preoccupazione riguardante la salute e il benessere dei loro cani. Questi articoli dovrebbero servire come punto di partenza per esplorare temi di interesse e stimolare la curiosità, ma le decisioni relative alla cura del tuo animale domestico dovrebbero sempre essere prese in collaborazione con un professionista veterinario. In caso di dubbi o per discutere l’applicabilità di qualsiasi informazione a situazioni specifiche, contatta direttamente il tuo veterinario.