SoSi

Zucca ai Cani: (Fa Bene?)

Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2024

i cani possono mangiare la zucca?

Zucca ai cani, possiamo darla oppure fa male?

I cani possono mangiare la zucca, che è ricca di fibre, vitamine (A, E, C) e minerali. La zucca migliora la digestione e aiuta contro la diarrea e stitichezza. Deve essere servita ben cotta e senza sale, zucchero o spezie.

La zucca fa parte di un bel gruppo di 20 verdure super duper benefiche per i cani. Sei curioso di sapere quali altre Verdure possono Mangiare i Cani?

Sono 10 i tipi di zucca che andiamo a trattare in questo articolo e 2 sono le ricette che ti consiglio!

Iniziamo subito:

Capitoli

I cani possono mangiare la zucca?

I cani possono mangiare la zucca. La zucca offre una serie di benefici per la loro salute.

Grazie al suo basso contenuto calorico e alla ricca presenza di fibre, la zucca può essere un eccellente complemento alla dieta del tuo cane, specialmente per quelli che necessitano di perdere peso o che hanno bisogno di regolare l’intestino.

Inoltre, la zucca contiene importanti nutrienti come la vitamina A, la vitamina C, e il potassio, che contribuiscono al mantenimento della salute della pelle, del mantello, degli occhi e del sistema immunitario del cane.

Benefici e valori nutrizionali della zucca per i cani

Ecco i 4 principali benefici che si hanno nel dare zucca ai cani:

  1. Regolazione Intestinale: Le fibre presenti nella zucca aiutano a regolare il transito intestinale, risultando efficaci sia in caso di diarrea che di stitichezza.
  2. Controllo del Peso: Basso contenuto calorico e ricca di fibre, la zucca può aiutare i cani in sovrappeso a sentirsi sazi più a lungo.
  3. Nutrienti Essenziali: Ricca di vitamine (A, C) e minerali (potassio), la zucca supporta la salute visiva, la pelle, il mantello e il sistema immunitario.
  4. Idratazione: Contenendo molta acqua, la zucca può contribuire all’idratazione del tuo cane.
 

Vediamo ora i valori nutrizionali per 100 grammi di zucca:

  • Calorie: Circa 26 kcal
  • Acqua: Circa 94 g
  • Proteine: 1 g
  • Carboidrati: 6,5 g
    • Fibre: 0,5 g
    • Zuccheri: 2,76 g
  • Grassi: 0,1 g
  • Vitamina A: 8513 IU 
  • Vitamina C: 9 mg 
  • Potassio: 340 mg 
  • Calcio: 21 mg
  • Ferro: 0,8 mg
 

Come puoi ben vedere, dare zucca ai cani è una buona idea!

Quanta zucca può mangiare il cane?

La quantità di zucca che un cane può mangiare dipende da vari fattori, inclusi il suo peso, il suo stato di salute generale, e la sua dieta abituale.
 
Dare zucca ai cani è considerato sicuro quando è data in quantità moderate come parte di una dieta equilibrata. Tuttavia, è importante introdurla gradualmente nella dieta del cane per osservare come reagisce al nuovo alimento.
 
Le quantità di zucca che un cane può mangiare sono:
 
  1. Per Cani Piccoli: Iniziare con un pezzo di zucca cotta e senza additivi al giorno, circa 30 grammi.
  2. Per Cani di Taglia Media: Un paio di pezzi di zucca al giorno può essere un buon punto di partenza, circa 60-100 grammi di zucca.
  3. Per Cani di Taglia Grande: Si può iniziare con 3-4 pezzi di zucca, 100-150 grammi in totale al giorno.
 

Come per qualsiasi nuovo alimento, bisogna dare zucca ai cani gradualmente per evitare disturbi gastrointestinali. Osserva il tuo cane per eventuali segni di mal di stomaco o allergie alimentari dopo aver introdotto la zucca nella sua dieta.

Quali tipi di zucca si possono dare al cane

Esistono veramente tantissimi tipi di zucca, quindi questo paragrafo è d’obbligo.

Ecco un riepilogo delle varietà di zucca vendute in Italia adatte e sicure per il tuo cane.

  • Zucca Delica: Questa varietà è apprezzata per la sua polpa asciutta e profumata, facile da digerire per i cani e ricca di nutrienti.
  • Zucca di Chioggia: Nota per la sua polpa saporita, offre un apporto nutrizionale prezioso per il benessere del cane.
  • Zucca Butternut: La Butternut, con il suo retrogusto di nocciola, è una fonte eccellente di vitamine A e C, benefiche per la vista e il sistema immunitario del cane.
  • Zucca Spaghetti: La sua polpa, che si separa in filamenti simili a spaghetti, può aggiungere varietà alla dieta del cane mantenendo un basso contenuto calorico.
  • Zucca Hokkaido (Uchiki Kuri): Ricca di fibre e vitamine, con una buccia commestibile che offre un’ulteriore fonte di nutrienti.
  • Zucca Trombetta di Albenga: Questa varietà ha una polpa compatta e un sapore che ricorda la nocciola, adatta per arricchire la dieta del cane con gusto e nutrienti.
  • Zucca Mantovana (Cappello del Prete): Conosciuta per la sua polpa farinosa e asciutta, questa zucca è una buona fonte di carboidrati complessi per l’energia del cane.
  • Zucca Violina Butternut: Offre un basso apporto calorico e un retrogusto di nocciola, utile per mantenere il peso ideale del cane pur fornendo energia e nutrienti.
  • Zucca Marina di Chioggia (Suca Baruca): Questa varietà tardiva dal sapore intenso è versatile in cucina e fornisce una ricca varietà di vitamine e minerali.
  • Zucca Lunga Napoletana: Una varietà “piena” con polpa soda e dolce, ideale per fornire una fonte di carboidrati facilmente digeribili
 

Come puoi ben vedere praticamente tutte le zucche in commercio sono commestibili per i nostri cani.

Ci sono però delle eccezioni, ne parliamo del prossimo capitolo!

Quando la zucca fa male al cane

La zucca può essere dannosa per i cani se consumata in eccesso, poiché un elevato apporto di fibre può provocare diarrea.

Inoltre, è importante che la zucca sia cotta e priva di condimenti per evitare problemi digestivi.

La quantità di zucca che può causare problemi gastrointestinali in un cane varia in base alle dimensioni e alla sensibilità digestiva dell’animale. Tuttavia, è generalmente consigliato di non superare un pezzo di zucca cotta da circa 30 grammi per ogni 4,5 kg di peso corporeo del cane al giorno. 

Le zucche che non dovrebbero essere date ai cani sono principalmente quelle ornamentali, inclusi i tipi di zucche arancioni tipicamente usati per Halloween e le piccole zucche decorative.

Queste varietà possono contenere cucurbitacine, composti che sono altamente irritanti e amari e che possono causare problemi gastrointestinali come vomito e diarrea se ingeriti.

Zucca ai cani, meglio cotta o cruda

È meglio dare la zucca cotta al cane piuttosto che cruda.

La cottura rende la zucca più facile da digerire e riduce il rischio di problemi gastrointestinali. Inoltre, la zucca cotta può essere facilmente mescolata con altri alimenti, come il riso e la carne magra di pollo, per creare un pasto bilanciato. 

Quindi, non si può dare zucca cruda ai cani!

Cosa succede se i mio cane mangia zucca cruda

La zucca cruda può essere problematica per i cani principalmente per la sua difficoltà di digestione e il rischio di blocco intestinale.

I cani hanno un sistema digestivo meno adatto a scomporre alcuni tipi di fibre crude rispetto a quelle cotte. La cottura della zucca non solo la rende più facile da digerire, ma ne aumenta anche l’appetibilità e la sicurezza, riducendo il rischio di soffocamento e facilitando l’assorbimento dei nutrienti.

Pertanto, per evitare disturbi gastrointestinali come gas, gonfiore o costipazione, è consigliato offrire la zucca in forma cotta al tuo cane.

Cucinare la Zucca ai Cani: 2 Ricette da non perdere

Cucinare la zucca ai cani è veramente semplice, ecco 2 ricette facili e veloci:

Ricetta 1: Purè di Zucca per Cani

Ingredienti:

  • 1 tazza di zucca pelata e tagliata a cubetti
  • Acqua
 

Preparazione:

  1. Cuoci i cubetti di zucca in acqua bollente fino a che non diventano morbidi.
  2. Scola la zucca e schiacciala con una forchetta fino a ottenere un purè omogeneo.
  3. Lascia raffreddare prima di servire.
 
Questo per dirti che la semplicità batte qualsiasi cosa, i cani preferiscono alimenti semplici, senza tanti sapori.
 
In più tenendo i cibi semplici metterai nel piatto poche variabili e se è la prima volta ed il tuo cane ha mal di pancia o problemi di stomaco saprai subito di chi è la colpa.
 
Il purè di zucca puoi così mescolarlo con le crocchette o con altri alimenti.
 

Ricetta 2: Biscotti di Zucca per Cani

Ingredienti:

  • 2 tazze di farina integrale
  • 1/2 tazza di purea di zucca cotta
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di olio di semi di lino

Preparazione:

  1. Preriscalda il forno a 180°C.
  2. In una ciotola, mescola tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo.
  3. Stendi l’impasto e taglia i biscotti con una forma a scelta.
  4. Cuoci in forno per 30 minuti o fino a che non diventano croccanti.
  5. Lascia raffreddare completamente prima di offrirli al tuo cane.
 

Qui stiamo preparando degli ottimi snack, salutari e privi di conservanti e coloranti.

Buccia di zucca al cane fa bene?

La buccia della zucca, per esempio quella Delica, come quella di altre zucche commestibili, può essere data al cane se cotta e in piccole quantità.

Tuttavia, a causa del potenziale contenuto di pesticidi e cere sulla superficie, è fondamentale lavarla bene e cuocerla per facilitarne la digestione.

Anche se alcune bucce di zucca possono offrire benefici nutrizionali, come fibre, è sempre meglio procedere con cautela e consultare un veterinario per assicurarsi che siano adatte e sicure per il tuo cane specifico.

Zucca in scatola per Cani

La zucca in scatola può essere un’opzione pratica per integrare la dieta del tuo cane, purché sia pura zucca senza aggiunta di zuccheri, sali, o condimenti. È importante verificare l’etichetta per assicurarsi che il prodotto sia solo zucca e niente altro.

Offrire zucca ai cani, quella in scatola, può aiutare a regolare la sua digestione grazie all’alto contenuto di fibre, ma dovrebbe essere data in quantità moderate per evitare problemi gastrointestinali.

Zucca al Cane per diarrea

Dare zucca ai cani è spesso consigliato e usato come rimedio casalingo per i cani che soffrono di disturbi digestivi, inclusa la diarrea.

Questo perché la zucca è ricca di fibre, che possono aiutare a normalizzare le funzioni intestinali. La fibra solubile presente nella zucca può assorbire l’acqua in eccesso nelle feci, rendendole più solide e evitando la diarrea, mentre la fibra insolubile può aiutare a stimolare l’intestino del cane.

Inoltre, la zucca è una buona fonte di nutrienti come la vitamina A, la vitamina C, e il potassio, che possono sostenere la salute generale del cane.

Tuttavia, è consigliabile consultare un veterinario prima di fare cambiamenti significativi alla dieta di un animale, soprattutto se sta mostrando segni di malessere, come la diarrea, per assicurarsi che non ci siano cause sottostanti che richiedono attenzione medica.

Se decidi di offrire zucca al tuo cane come rimedio della diarrea, assicurati che sia pura zucca cotta in acqua e senza aggiunta di sale o zuccheri.

Un pezzo o due (a seconda delle dimensioni del cane) aggiunti al cibo regolare possono essere un buon punto di partenza.

Ti è stato utile l'articolo? Vota!
Articoli Correlati