SoSi

Gorgonzola ai Cani: è veramente una scelta Sicura?

cane che guarda una fetta di gorgonzola

Gorgonzola ai cani, si può fare?

Cosa succede se il cane mangia gorgonzola?

Il gorgonzola è un formaggio rischioso per i cani, può contenere il Roquefortine, una micotossina tossica per i cani.

Ha un alto contenuto di grassi e non ha nutrienti significativamente buoni per i cani.

Dare gorgonzola ai cani quindi non ha tanto senso e non è consigliato.

Ci sono moltissimi formaggi che invece sono consigliati, come: mozzarella, formaggio di capra, parmigiano reggiano e grana padano.

Sai quali sono gli effetti del gorgonzola nel cane??

Vuoi scoprire, Adesso, se il formaggio che Ami potrebbe essere un Tabù Pericoloso per il tuo cane?

Clicca qui, questo articolo l’ho scritto proprio per Te! Formaggi ai Cani: (Ecco la Verità)

Capitoli

Gorgonzola: Sicuro o No per il Tuo Cane?

Il Gorgonzola, un formaggio erborinato, può essere rischioso per i cani a causa della tossina roquefortina, che può risultare nociva o addirittura fatale.

Nonostante il gorgonzola abbia un basso contenuto di lattosio, rendendolo tollerabile per i cani intolleranti, il suo alto contenuto di grassi e sodio rappresenta un rischio per la salute, potendo causare pancreatite e problemi alle arterie.

Si consiglia di evitare di dare gorgonzola ai cani e, in caso di ingestione, monitorare i sintomi e consultare un veterinario.

Iniziamo:

non dare gorgonzola ai cani

Gorgonzola e Cani: Un Rischio per la Salute

Il Gorgonzola, un tipo di formaggio erborinato, può essere pericoloso per i cani.

La produzione di una tossina chiamata roquefortina nel gorgonzola può risultare dannosa o addirittura fatale per i cani​​.

Questo formaggio presenta anche un alto contenuto di grassi e sodio, che possono causare problemi di salute nei cani, come pancreatite e ostruzione delle arterie​​​​.

Un Cane intollerante al Lattosio può mangiare il Gorgonzola 

Contrariamente a quanto si possa pensare, il gorgonzola ha un contenuto di lattosio praticamente nullo.

Quindi, si, un cane intollerante al lattosio può mangiare il gorgonzola

Studi hanno mostrato che il gorgonzola contiene solo 0.063 grammi di lattosio per 100 grammi di prodotto, ben al di sotto del limite ministeriale per definire un formaggio “naturalmente privo di lattosio” (<0.1 g/100g)​​​​.

Tuttavia, le varietà di gorgonzola a breve stagionatura possono contenere tracce residui di lattosio​​.

Ok, il lattosio non è un pericolo, ma come detto precedentemente, ci sono altri rischi.

Attenzione!

Gorgonzola ai cani, Consigli Pratici

Evitare il Gorgonzola: Anche se il gorgonzola non è velenoso per i cani, è meglio evitarlo a causa del suo alto contenuto di grassi e sodio e le diverse tossine da muffe che può avere.

Monitorare i Sintomi: Se il cane consuma gorgonzola, osservare attentamente i suo comportamento, per vedere se ha segni di malessere gastrointestinale come vomito o diarrea​​.

Consultare il Veterinario: In caso di sintomi di disagio, è essenziale contattare immediatamente un veterinario, spiegare la quantità di gorgonzola che il cane ha mangiato e come si comporta.

Alternative al Gorgonzola: Cosa Possono Mangiare i Cani

Le alternative al gorgonzola per i cani sono:

Mozzarella, Cottage Cheese, Formaggio di Capra Morbido, Cremoso, Svizzero, Parmigiano Reggiano e Grana Padano.

Molti cani soffrono di intolleranza al lattosio, quindi è preferibile scegliere formaggi a basso contenuto di lattosio o molto stagionati.

Dare gorgonzola ai cani andrebbe bene se fosse solo per il lattosio ma ci sono altri pericoli quindi come detto in precedenza evitate!

Ora:

formaggi come mozzarella e grana padano che un cane può mangiare

Tipi di Formaggi Sicuri per Cani

Mozzarella: Benefica in piccole quantità, contiene proteine, vitamina A, acidi grassi essenziali, vitamine del gruppo B e calcio, importante per la salute ossea e dentale dei cani​​​​.

Cottage Cheese: Un formaggio a basso contenuto di grassi e lattosio, raccomandato per i cani​​​​.

Formaggio di Capra Morbido: Un’opzione sicura se consumato in piccole quantità​​.

Formaggio Cremoso: Sicuro per i cani, ma dare con moderazione​​.

Formaggio Svizzero: Uno dei formaggi a basso contenuto di lattosio che può essere dato ai cani​​​​.

Parmigiano Reggiano e Grana Padano: Sono considerati sicuri per i cani se dati in piccole quantità.

Questo formaggio è ottimo come snack, anche la crosta del grana padano e la crosta del parmigiano reggiano vanno benissimo.

Controlla prima che non ci siano muffe o cere, se ci sono grattale via.

Tuttavia, è importante ricordare che questo formaggio è ricco di grassi e sodio, può causare problemi di peso e disturbi intestinali se consumato in eccesso.

Ne parlo molto approfonditamente in un articolo sul come, quando e perchè dare Grana al Cane e altri formaggi stagionati come il Parmigiano.

Considerazioni Importanti sui formaggi e sul gorgonzola per i cani

Intolleranza al Lattosio: Molti cani sono intolleranti al lattosio e non possono digerire completamente i prodotti lattiero-caseari, causando disturbi allo stomaco​​.

Quindi prediligere formaggi senza lattosio o molto stagionati!

Contenuto di Grassi: Il formaggio ha un elevato contenuto calorico dovuto al suo alto contenuto di grassi, che può portare ad aumento di peso nei cani.

È consigliabile evitare formaggi ad alto contenuto di grassi come caprino, feta e brie​​.

Rischi di Pancreatite: Evitare il formaggio in cani con problemi pancreatici, poiché l’alto contenuto di grassi può aggravare la condizione​​.

Problematiche Renali: Evitare il formaggio in cani con problemi renali a causa dell’alto contenuto di fosforo e altri sali minerali​​.

Moderazione: Il formaggio può essere un premio occasionale per i cani, ma dovrebbe essere dato solo in moderazione e non molto frequentemente​​, in questo modo il formaggio è un alimento super consigliato

Cosa succede se il cane mangia il gorgonzola?

Se un cane mangia gorgonzola, può manifestare diversi problemi di salute, soprattutto se consumato in grandi quantità.

Vanno dai più comuni diarrea, vomito e gas per arrivare a problemi più seri come intolleranze gravi e allergie.

Queste sono le principali Intolleranze e Allergie Associate al Gorgonzola nei Cani:

Tossicità da Roquefortine C: Questa tossina presente nel gorgonzola può causare problemi di salute nei cani se consumata in quantità significative. I sintomi possono includere vomito, diarrea, perdita di appetito e letargia​​.

Problemi Digestivi: A causa dell’alto contenuto di grassi, il gorgonzola può provocare problemi digestivi in alcuni cani. Questo può portare a obesità o pancreatite.

Reazioni Allergiche: I cani possono presentare reazioni allergiche al gorgonzola, manifestando sintomi come disturbi gastrointestinali, dolore addominale, difficoltà respiratorie e tremori muscolari.