SoSi

Mozzarella al Cane: Quando è Sicuro e Quando Evitarla

Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2024

mozzarella al cane

Fa bene dare mozzarella al cane?

Per questa domanda non esiste una risposta secca, in questo articolo andremo a valutare insieme tutti gli aspetti nutrizionali e salutari.

La mozzarella non è tossica per il cane.

Quindi si può aggiungere questo formaggio alla dieta canina.

Con un grande MA.

Vuoi scoprire, Adesso, se il formaggio che Ami potrebbe essere un Tabù Pericoloso per il tuo cane?

Clicca qui, questo articolo l’ho scritto proprio per Te! Formaggi ai Cani: (Ecco la Verità)

Capitoli

I Cani Possono mangiare la Mozzarella?

, i cani possono mangiare la mozzarella, ma con moderazione.

È importante considerare alcuni aspetti prima di dare mozzarella al tuo cane:

  • Nutrienti
  • Intolleranza al Lattosio
  • Alto contenuto di Grassi
  • Quantità
 

Iniziamo:

cane che mangia mozzarella

È sicuro dare mozzarella al tuo cane?

Si, è sicuro dare mozzarella al cane.

La mozzarella è un formaggio a pasta filata, ricco di proteine e calcio, ma contiene anche grassi e lattosio.

I cani hanno bisogni nutrizionali differenti rispetto agli umani, e la mozzarella deve essere considerata con cautela.

Per esempio, circa 30 grammi di mozzarella può contenere fino a 85 calorie e 6 grammi di grassi.

Questo è importante da considerare, specialmente per cani con problemi di peso o diabete.

Valori nutrizionali della Mozzarella

Questo formaggio offre diversi valori nutrizionali importanti, sia per gli umani che, con moderazione, per i cani.

Ecco una panoramica del suo profilo nutrizionale:

  1. Proteine: La mozzarella è una buona fonte di proteine, fondamentali per la costruzione e il mantenimento dei muscoli e altri tessuti corporei. Le proteine sono essenziali anche per la salute del sistema immunitario.

  2. Calcio: Ricca di calcio, la mozzarella contribuisce alla salute di ossa e denti, sia negli umani che nei cani. Il calcio è vitale per molte funzioni corporee, inclusa la coagulazione del sangue e la funzione nervosa.

  3. Vitamine: Contiene vitamine A e B12. La vitamina A è importante per la vista, il sistema immunitario e la salute della pelle, mentre la vitamina B12 è essenziale per la formazione dei globuli rossi e il funzionamento del sistema nervoso.

  4. Grassi: La mozzarella ha un contenuto di grassi relativamente alto, soprattutto se fatta con latte intero. I grassi forniscono energia e sono importanti per l’assorbimento di alcune vitamine, ma un eccessivo apporto di grassi può portare a problemi di salute come l’obesità e la pancreatite, specialmente nei cani.

  5. Lattosio: Come prodotto lattiero-caseario, la mozzarella contiene lattosio, che può essere problematico per gli individui (o cani) intolleranti al lattosio, causando disturbi digestivi.

  6. Fosforo: È anche una fonte di fosforo, un minerale che lavora in tandem con il calcio per mantenere la salute delle ossa e dei denti.

  7. Sodio: La mozzarella può contenere una quantità significativa di sodio, soprattutto se viene aggiunto sale durante il processo di produzione. Un eccesso di sodio può essere problematico per la salute cardiovascolare e la pressione sanguigna.

Ecco per te una lista dettagliata dei valori nutrizionali della mozzarella, basata su una porzione standard di 100 grammi:

  • Calorie: Circa 280 kcal
  • Proteine: Circa 22 g
  • Grassi totali: Circa 17 g
  • Grassi saturi: Circa 10 g
  • Grassi monoinsaturi: Circa 5 g
  • Grassi polinsaturi: Circa 0.5 g
  • Colesterolo: Circa 54 mg
  • Carboidrati: Circa 3.1 g
  • Zuccheri (Lattosio): Circa 1 g
  • Fibre alimentari: 0 g
  • Calcio: Circa 500 mg
  • Fosforo: Circa 330 mg
  • Potassio: Circa 100 mg
  • Sodio: Circa 600 mg
  • Vitamina A: Circa 300 IU
  • Vitamina B12: Circa 2.3 µg

 

Si può dare la mozzarella al cane?

La risposta a questa domanda dipende dalla salute individuale del cane e dalla sua tolleranza al lattosio.

In generale, la mozzarella può essere data in piccole quantità come premio o trattamento occasionale.

È cruciale, però, evitare di darne in grandi quantità, specialmente se il cane è in sovrappeso o ha intolleranze alimentari.

In questi casi, la mozzarella al cane fa male.

Se non hai mai dato mozzarella al tuo amico, devi introdurla gradualmente nella dieta e bisogna monitorare la reazione del cane.

Si vede e si capisce subito se questo formaggio non ha un bell’effetto sul vostro cucciolo, se hai dato piccole quantità va bene, il mal di pancia passerà e voi sapete che è meglio evitare.

Ma se la prima volta eccedete troppo potrebbero partire complicanze anche gravi!

È sempre consigliabile consultare un veterinario prima di introdurre nuovi alimenti nella dieta del proprio animale domestico.

In sintesi, la mozzarella può essere un’aggiunta occasionale alla dieta del cane, purché vengano considerate le calorie, il contenuto di grassi e la tolleranza individuale al lattosio.

È fondamentale prestare attenzione alla quantità e alla frequenza, optando per la mozzarella a basso contenuto di grassi come scelta più salutare.

Mozzarella al Cane, Quantità e Frequenza

Quanta mozzarella posso dare al cane?

Quantità raccomandata:

Per cani di piccola taglia peso inferiore a 5kg. 15 grammi di mozzarella è sufficiente.

Per cani più grandi, superiori ai 5 kg di peso, da 30 grammi di mozzarella in su, fino ad arrivare anche a 100 grammi. 

Frequenza raccomandata: 

Per cani di piccola taglia, sotto i 5kg di peso, meglio non oltre i 15 grammi giornalieri e non dare mozzarella più di una volta ogni 2-3 giorni.

Per i cani di media-grande taglia, sopra i 5 kg di peso, non andare oltre i 30-100 grami di mozzarella giornalieri e non dare mozzarella più di una volta ogni 2-3 giorni.

Quantità e frequenza dipendono sempre dal cane e dalle sue esigenze caloriche e nutrizionali giornaliere.

La mozzarella è un trattamento occasionale!

Considerala come uno snack, meglio non aggiungerla nella dieta giornaliera, i pro sono minori dei contro.

Se vuoi aggiungere la mozzarella nella dieta devi sentire un nutrizionista canino, ti saprà sicuramente consigliare il metodo migliore per il tuo cucciolo.

quantità e frequenza della mozzarella nella dieta canina

Cosa fare se il cane ha mangiato troppa mozzarella

Se il tuo cane ha mangiato troppa mozzarella, è importante monitorarlo per eventuali segni di malessere.

La mozzarella può essere un cibo sicuro se usata con moderazione, ma può presentare rischi se consumata in eccesso.

Conseguenze dell’Eccesso di Mozzarella nei Cani:

  1. Alto contenuto di grassi: La mozzarella ha un elevato contenuto di grassi, fino a 5 grammi per fetta. Il grasso dovrebbe costituire solo il 10-15% della dieta di un cane. L’eccesso può portare a problemi seri come pancreatite e obesità​​.

  2. Intolleranza al lattosio: Molti cani sono intolleranti al lattosio. Mangiare mozzarella può causare problemi digestivi temporanei come disturbi di stomaco​​.

  3. Allergie: Alcuni cani possono avere reazioni allergiche ai latticini, inclusa la mozzarella. I sintomi possono includere prurito, difficoltà respiratorie o vomito​​.

  4. Additivi e conservanti: È importante evitare formaggi lavorati o aromatizzati che possono contenere additivi nocivi per i cani​​, alcune mozzarelle rientrano in questa categoria.

Cosa Fare dopo aver beccato il tuo cane prendere una mozzarella intera dal tavolo:

  1. Osservazione: Monitora il tuo cane per segni di disagio o reazioni allergiche dopo aver mangiato mozzarella​​.

  2. Moderazione: Fornisci mozzarella al tuo cane solo in piccole quantità e come trattamento occasionale. Evita di sostituire i normali alimenti o snack per cani con mozzarella​​. Se come in questo caso il tuo cane l’ha rubata:

  3. Consultazione veterinaria: Se noti segni di malessere, allergie o altri problemi di salute, consulta immediatamente il veterinario​​.

Alternative Sicure alla Mozzarella per Cani

alternative alla mozzarella nella dieta canina

Mozzarella al cane, Precauzioni e Alternative

Tipo di mozzarella: Preferisci la mozzarella fresca, meno grassa e salata rispetto ad altri tipi di formaggio.

Bassi contenuti di grassi e lattosio: Opta per formaggi a basso contenuto di grassi e lattosio, come il Grana, e evita quelli con alta percentuale di grassi, sale o additivi.

Formaggi Vegani o a Base Vegetale: Sono disponibili per i cani con intolleranza al lattosio o allergie ai latticini. Questi formaggi possono fornire una fonte alternativa di proteine e altri nutrienti senza i rischi associati al lattosio. Ormai il cane vegetariano non è più una moda, alcuni benefici sono sorprendenti, se sei curiosa leggi: Cane Vegetariano: una Tendenza in Crescita? ma è Sicura?

Integrazione equilibrata: Utilizza la mozzarella come integrazione e non come sostituto della dieta regolare del cane. Tratta sempre la mozzarella come un premio e non come una componente principale della dieta

Ora è il tuo turno

Siamo giunti alla fine di questo fantastico articolo sui benefici e gli effetti collaterali di dare Mozzarella al Cane.

Questo articolo è frutto di ricerche ed esperienze personali quindi non sostituisce il parere del veterinario ma anzi dovrebbe darvi spunti e riflessioni da portare proprio da lui.

Ma non sono ancora soddisfatta!

Se hai un dubbi sul formaggio vegetale o su quali formaggi fanno bene e male ai cani.

Scrivi qui sotto nei commenti le tue domande e impressioni, cosa hai trovato interessante e utile e cosa no.

Iniziamo subito la conversazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *