SoSi

Acciughe e Alici al Cane: [Si al Pesce Azzurro]

Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2024

Acciughe e alici al cane: Il pesce azzurro fa bene al cane o meglio evitare?

Tutto il pesce azzurro come acciughe, alici e sardine fa molto bene al cane. Se di piccole dimensioni questo pesce di mare può essere dato al cane con testa e lische. Il pesce azzurro è ricco di Omega-3, EPA e DHA, calcio, ferro, selenio e forsforo e vitamine A, E, B12 e D.

Evitare pesce marinato, fritto e crudo e prediligere la cottura al vapore!

Sai che oltre alle acciughe e alici, ci sono veramente tanti pesci che possono mangiare i cani. Bisogna però sapere che non tutti fanno bene e alcuni son pericolosi! Prova a vedere la Guida Completa sul Pesce per i Cani, sarà una rivelazione.
 
In questo articolo ti racconterò la storia che mi ha fatto totalmente cambiare idea sul pesce azzurro.
 
Iniziamo:
 
Capitoli

Le Acciughe e le Alici fanno Bene al Cane

Alici al cane. le alici fanno bene al cane, alici sott'olio e fritte o alici fresche?

Le acciughe e alici fanno bene al cane, possono essere un’ottima aggiunta alla dieta, offrendo benefici significativi grazie al loro elevato contenuto di acidi grassi omega-3 EPA e DHA.

Questi nutrienti sostengono la salute del cuore, della pelle, del pelo e migliorano le funzioni cognitive e il sistema immunitario del tuo amico a quattro zampe.

Inoltre, questi piccoli pesci di mare sono ricchi di calcio, ferro, e vitamine A, B12 ed E, che collaborano per rafforzare il sistema immunitario, il cuore e il cervello del cane.

Inoltre, possono essere introdotte nella dieta del tuo cane in vari modi creativi, come biscotti per cani con alici o mescolando alcune acciughe frullate al loro cibo abituale. Non ti preoccupare, ti spiego dopo meglio come fare.

Ora voglio raccontarti di una storia:

Durante un viaggio in Grecia, ho avuto il piacere di incontrare un vecchio pescatore che viveva in un piccolo villaggio costiero, circondato dal mare cristallino.

La sua vita era intrecciata con quella del mare, mi si avvicinò perchè stavo dando il mio panino ad un cane randagio. E capì subito che avevamo una passione in comune.

Tra le storie che condivise, ce n’era una particolarmente affascinante riguardante i suoi cani.

Il pescatore aveva quattro cani, compagni fedeli delle sue giornate in mare e a terra. La sua filosofia per mantenere i cani in buona salute era tanto semplice quanto straordinaria: si affidava esclusivamente al mare per la loro alimentazione.

Gli unici apporti proteici che forniva ai suoi cani erano esche fresche: alici, sardine e acciughe, pesci abbondanti nelle acque greche. 

Raccontava che nessuno dei suoi cani era mai vissuto meno di 16 anni, un’età rispettabile che superava di gran lunga la media per molte razze. Credendo fermamente nei benefici del pesce azzurro, vedeva questa pratica come una sorta di elisir per la longevità dei suoi cani.

L’uso di alici, sardine e acciughe come principali fonti di nutrimento per i cani potrebbe sembrare non convenzionale, ma da quel giorno ho guardato in modo molto diverso il pesce azzurro.

Almeno 4 volte a settimana do pesce azzurro ai miei cani, loro gradiscono molto e io sarò sempre grata a quel saggio pescatore.

Benefici e Valori nutrizionali del Pesce Azzurro

Parliamo ora dei 7 principali benefici che ha il pesce azzurro sui cani, come Alici, Acciughe e Sarde:

  1. Alto Contenuto di Omega-3: Il pesce azzurro è tra le fonti più ricche di acidi grassi omega-3 EPA e DHA, essenziali per la salute del cuore, la riduzione dell’infiammazione e il supporto delle funzioni cognitive.

  2. Fonte di Proteine di Alta Qualità: Con oltre 26 grammi di proteine per 100 grammi, le alici e le acciughe sono un’eccellente fonte di proteine facilmente digeribili, che favoriscono la salute dei muscoli e il recupero.

  3. Ricche di Selenio: Forniscono una considerevole quantità di selenio, un minerale chiave per il sistema antiossidante del corpo e la protezione contro lo stress ossidativo.

  4. Buona Fonte di Vitamina D: Offrono una significativa quantità di vitamina D, fondamentale per il mantenimento di ossa sane e il supporto del sistema immunitario.

  5. Bassi Livelli di Mercurio: Sono una delle scelte di pesce meno contaminate e con bassi livelli di mercurio, rendendole una scelta sicura e salutare rispetto ad altri tipi di pesce.

  6. Supportano lo Sviluppo del Sistema Nervoso: Particolarmente importante per i cani, il DHA presente nelle alici supporta lo sviluppo del sistema nervoso.

  7. Fonte di Calcio: Questo pesce fornisce anche una buona quantità di calcio, importante per la salute di ossa e denti.

Valore nutrizionale del pesce azzurro 

Ecco un riepilogo dei valori nutrizionali per 100 grammi di pesce azzurro:

  • Energia: 131 Kcal
  • Proteine: 20,35 g
  • Grassi Totali: 4,84 g, di cui:
    • Grassi Monoinsaturi: 1,51 g
    • Grassi Polinsaturi: 2,10 g
    • Acidi Grassi Omega-3: 1,96 g
    • Acidi Grassi Omega-6: 0,13 g
  • Vitamine:
    • Niacina (B3): 14,02 mg
    • Vitamina D: 114 IU
    • Colina: 83,30 mg
    • Riboflavina (B2): 0,26 mg
    • Vitamina E: 0,73 mg
    • Vitamina A: 50 IU
    • Vitamina D: 69 IU
  • Minerali:
    • Selenio: 46,70 mcg
    • Ferro: 3,25 mg
    • Fosforo: 174,0 mg
    • Calcio: 147,0 mg
    • Potassio: 383,0 mg
    • Magnesio: 41,0 mg 
 

Hai visto quante sostanze super benefiche che ha il pesce azzurro!

Come dare le Acciughe e Alici al Cane

Per offrire in modo sicuro acciughe e alici al tuo cane, seguendo una dieta sana e bilanciata, ecco alcuni passaggi che devi seguire:

Scegli Pesce di Qualità: Assicurati che le acciughe e le alici siano di alta qualità, preferibilmente acquistate da un fornitore affidabile. Se possibile, scegli pesce azzurro fresco; se opti per il congelato, verifica che non ci siano stati precedenti cicli di congelamento e scongelamento.

Preparazione del Pesce: Per il pesce fresco, lava bene le acciughe o le alici sotto l’acqua corrente per rimuovere impurità o batteri esterni. Per il pesce congelato, lascialo scongelare completamente in frigorifero prima di utilizzarlo.

Cottura: Cucinare il pesce è cruciale per eliminare potenziali parassiti e batteri che potrebbero essere nocivi. Puoi bollire, cuocere al vapore o arrostire le acciughe e le alici senza aggiungere sale, condimenti o oli. La cottura semplice è la via migliore per mantenere il pesce sicuro e sano per il tuo cane.

Porzioni Appropriate: Le dimensioni della porzione dovrebbero essere adatte alle dimensioni e al peso del tuo cane. Inizia con piccole quantità per vedere come reagisce il tuo cane.

Introduzione Graduale: Se il tuo cane non ha mai mangiato pesce azzurro prima, introducilo gradualmente nella sua dieta per evitare problemi digestivi. Osserva il tuo cane per eventuali segni di intolleranza o reazioni allergiche.

Come Cucinare le Alici al Cane

Per cucinare il pesce azzurro per il tuo cane in modo sicuro e salutare, ecco alcune linee guida generali e suggerimenti. Questi metodi assicurano che il pesce mantenga i suoi nutrienti benefici minimizzando i rischi per la salute:

Pulizia: Prima di cucinare, pulisci bene il pesce. Rimuovi le interiora, la testa e le pinne. Se necessario, puoi anche rimuovere le lische, anche se per piccoli pesci come acciughe e alici, queste sono solitamente abbastanza morbide da essere digerite senza problemi. 

Anche la testa si può lasciare se parliamo di piccoli pesci azzurri come le acciughe.

Il mio trucco contro le lische:

Dopo aver cotto le acciughe intere, con testa e lische ma senza interiora, le frullo e ci creo un paté di acciughe che i miei cani amano!

Cottura Semplice:


    • Bollitura: Metti il pesce in una pentola con acqua sufficiente a coprirlo e porta a ebollizione. Lascia sobbollire fino a quando il pesce non è completamente cotto, il che può richiedere da 5 a 10 minuti a seconda delle dimensioni.
    • Cottura al vapore: Puoi cuocere il pesce al vapore per preservare al massimo i nutrienti. Colloca il pesce nello steamer sopra l’acqua bollente e lascia cuocere per circa 10 minuti.
    • Arrostire o grigliare: Se preferisci, puoi anche arrostire o grigliare il pesce. Questo metodo è adatto specialmente per pesci più grandi.
 

Senza Aggiunte: Non usare sale, olio, burro, spezie o aglio nella preparazione del pesce per il tuo cane. Questi ingredienti possono essere dannosi per gli animali domestici e causare problemi digestivi o altre complicazioni per la salute.

Raffreddamento: Lascia che il pesce cotto si raffreddi completamente prima di offrirlo al tuo cane. Puoi tagliarlo a pezzi adatti alla taglia del tuo animale per facilitarne il consumo.

Conservazione: Se avanzi del pesce cotto, puoi conservarlo in frigorifero per un massimo di 3 giorni. Assicurati di coprirlo bene o di conservarlo in un contenitore ermetico.

Le Acciughe e Alici fanno Male al Cane? Quando?

Offrire acciughe e alici crude, marinate o fritte al tuo cane comporta alcuni rischi.

Ecco cosa dovresti sapere su ciascuna opzione:

Acciughe e Alici Crude

L’offerta di acciughe e alici crude al tuo cane può sembrare una scelta naturale e ricca di nutrienti, ma presenta alcuni rischi.

I pesci crudi possono essere portatori di batteri e parassiti che possono causare malattie sia negli animali domestici che negli umani. Organizzazioni come l’American Veterinary Medical Association avvertono contro l’alimentazione di cibi crudi, inclusi i pesci, a causa del rischio di malattie gastrointestinali​​.

Se decidi di offrire acciughe o alici crude al tuo cane, è fondamentale sceglierle fresche e di alta qualità e consultare il tuo veterinario per assicurarti che si adattino al regime alimentare del tuo animale.

Acciughe e Alici Marinate

Le acciughe e le alici marinate spesso contengono ingredienti aggiuntivi come sale, aceto, spezie o erbe. Questi ingredienti possono non essere adatti ai cani e, in alcuni casi, potrebbero essere dannosi.

In particolare, un alto contenuto di sale può portare a problemi di salute nei cani, come lo squilibrio elettrolitico.

È generalmente consigliato evitare di dare al tuo cane cibi marinati o conditi per evitare potenziali problemi di salute​.

Acciughe e Alici Fritte

Offrire acciughe e alici fritte al tuo cane non è raccomandato. La frittura aggiunge grassi non necessari alla dieta del cane, che possono contribuire a problemi di peso e altre questioni di salute, come pancreatite o disturbi digestivi.

Inoltre, l’olio e le spezie usati nella frittura possono essere irritanti o tossici per i cani. Mantenere una dieta bilanciata e adeguata per il tuo cane è essenziale, pertanto, alimenti fritti e conditi dovrebbero essere evitati​.

Pesci alternativi alle Acciughe per il Cane

Il pesce azzurro fa bene al cane, pesci come acciughe e alici dovrebbero essere seriamente prese in considerazione quando creiamo la dieta per i nostri cuccioli.

Tuttavia, esistono alternative molto valide al pesce azzurro per i cani, vediamo insieme le migliori alternative, e se ti interessano, per ognuna c’è un articolo di approfondimento!

Sogliola: La Sogliola è un pesce magro con un basso contenuto di grassi, rendendola una buona scelta per cani in sovrappeso o con problemi cardiaci. È ricca di proteine e fosforo, importante per la salute delle ossa e dei denti.

Nasello: Anche il Nasello è un pesce magro, ricco di proteine di alta qualità e con un basso contenuto di grassi saturi. Offre anche una buona dose di vitamine del gruppo B e minerali come il selenio, essenziale per un sistema immunitario sano.

Trota: La Trota è particolarmente ricca di acidi grassi omega-3, benefici per il cuore e per un pelo lucido. Contiene anche vitamine B e antiossidanti. È importante scegliere trote allevate in acque pulite per minimizzare l’esposizione a contaminanti.

Merluzzo: Il Merluzzo è un’altra fonte magra di proteine, oltre a fornire potassio, selenio e altre vitamine B. È noto per la sua digeribilità, rendendolo adatto anche a cani con stomaci sensibili.

Salmone: Il Salmone è celebre per il suo elevato contenuto di omega-3, che supporta la salute cognitiva e quella della pelle e del pelo. Tuttavia, è importante assicurarsi che il salmone sia ben cotto per evitare il rischio di parassiti come il Neorickettsia helminthoeca, che può causare la salmonella.

Articoli Correlati
Tonno al Cane: Fa Bene?
Frutti di Mare al Cane (La Guida)
Cozze e Vongole al Cane
I Cani possono Mangiare i GAMBERETTI
Calamari Totani e Seppie ai Cani: [Cosa Sapere]
Il Cane può mangiare il POLPO?
I Cani possono Mangiare le Aringhe?
Acciughe e Alici al Cane: [Si al Pesce Azzurro]
I Cani possono Mangiare le Sarde?
Orata al Cane: [Attenzione alle Lische]
Platessa al Cane
La Sogliola fa Bene al Cane?
Nasello al Cane: Si o No?
Trota al Cane: Pesce Sicuro?
Merluzzo al Cane: [Fa Bene?]
Salmone al Cane: (La Verità)
Pesce al Cane: [La Guida Definitiva]
Attenzione

Disclaimer: Le informazioni fornite in questi articoli sono basate su ricerca e esperienza personale e sono offerte esclusivamente a scopo divulgativo e informativo. Questi contenuti non sono destinati a fornire consigli veterinari, a formulare diagnosi, o a prescrivere trattamenti per il tuo animale domestico. È fondamentale non utilizzare queste informazioni per sostituire il rapporto diretto tra veterinario e paziente o la visita specialistica veterinaria. Incoraggiamo i proprietari degli animali a consultare sempre un veterinario qualificato per qualsiasi domanda o preoccupazione riguardante la salute e il benessere dei loro cani. Questi articoli dovrebbero servire come punto di partenza per esplorare temi di interesse e stimolare la curiosità, ma le decisioni relative alla cura del tuo animale domestico dovrebbero sempre essere prese in collaborazione con un professionista veterinario. In caso di dubbi o per discutere l’applicabilità di qualsiasi informazione a situazioni specifiche, contatta direttamente il tuo veterinario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *